Alla Galleria Alga mostra di Maja Alessio

L’artista, in origine designer, si è occupata in molti campi della creatività figurativa, dalla fotografia, alla scenografia, lavorando come costumista, regista televisiva e grafica. Crea piccoli oggetti e giocattoli. Alla Galleria Alga ha esposto una serie di quadri presentati con il titolo “Tracce del passato”.

Di origine lubianese, Maja Alessio ha sposato un nostro connazionale, ed è membro del gruppo “Morje” presso l’Università della terza età di Isola. Ultimamente si occupa di pittura ispirata dall’osservazione della natura e dell’ambiente circostante. Ha allestito varie mostre personali a Capodistria, Lubiana e San Daniele del Carso (Štanjel) partecipando a ex tempore e a tutte le mostre del suo gruppo. La mostra, “Tracce del passato” presentata da Tatjana Podlogar del Centro per le attività culturali, le manifestazioni e lo sport di Isola, è dedicata all’Istria, alla pietra e all’antica scrittura paleoslava, il glagolitico, riportato nei versi di Prešeren e di altri testi antichi.

Tag:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: