A Isola, in approvazione i piani di lavoro della Comunità italiana per il 2017

Il Consiglio della CAN ha accettato in prima lettura le proposte di Programma culturale 2017 e di Piano di lavoro e Piano finanziario 2017-2018. Approvato il conferimento del premio Isola d’Istria 2016 a Silvano Sau.

consiglio-can-20161116-2

Si è riunito nel tardo pomeriggio a Palazzo Manzioli il Consiglio della Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Isola. Nella sua 16-esima seduta ordinaria, guidata dal suo presidente, Marko Gregorič, il massimo organo della Comunità italiana di Isola ha approvato in prima lettura la proposta di Piano di lavoro e di Piano finanziario dell’Istituzione per il periodo 2017-2018, nonché la proposta di Programma culturale per il 2017.

Ambedue i documenti ricalcano in linea di massima quelli del 2016. È previsto pertanto il proseguimento delle attività della biblioteca con il prestito di libri, serate letterarie, mostre e le collaborazioni con gli istituti scolastici, come pure la continuazione delle attività editoriali comprendenti il settore informazione e quello delle pubblicazioni librarie. Quest’ultimo prevede un ampio lavoro di ricerca sulla toponomastica isolana la cui stampa dovrebbe realizzarsi nel 2017. Sulla falsa riga del 2016, sono previsti i consueti concerti corali e la serie di concerti invernali di EthnoInsula ed estivi di Isola Music Festival, eventi che hanno trovato ampio plauso da parte del pubblico. Si proseguirà pure con le attività riguardanti la tutela della lingua italiana e quelle di aggregazione. Continuerà altresì l’attività delle due Comunità degli Italiani, la Dante Alighieri e la Pasquale Besenghi degli Ughi, che con i loro numerosi gruppi culturali e sportivi vogliono soddisfare le esigenze degli attivisti e del loro pubblico.

Il capitolo investimenti, accanto alle spese per la normale manutenzione, prevede l’installazione di un ascensore, che da qualche anno si presenta quale vera necessità.

Nel prosieguo della seduta, dopo aver ricevuto le informazioni sull’attività svolta nell’ultimo trimestre, i consiglieri hanno approvato il conferimento del Premio Isola d’Istria 2016 a Silvano Sau, scomparso alcuni mesi fa. Il premio verrà consegnato alla famiglia durante l’apposita serata il prossimo 25 novembre. Nominata pure la commissione per la scelta dei lavori del Concorso letterario e di arti figurative per le scuole di Isola. La proclamazione dei vincitori avrà luogo il 9 febbraio prossimo.

Infine è stato accettato il programma della Biblioteca civica di Isola riguardante l’attività prevista a favore della Comunità italiana di Isola.

Rispondi