Arriva Burian- attenti al freddo polare

I prossimi giorni saranno caratterizzati da temperature polari. Le previsioni sono unanimi nel dare il termometro in ripida discesa, sino a toccare nell’interno i -20 gradi, record assoluto dell’ultimo decennio. Lungo la costa dovrebbe andare un po’ meglio, ma per effetto della bora il freddo sarà particolarmente pungente.
Preoccupazioni arrivano dalle aziende pubbliche, dove si mette in guardia contro il rischio di gelate ai contatori dell’acqua. La parte terminale delle tubature va protetta con materiale isolante. Forti timori arrivano dalle campagne, dove gli alberi già in fiore rischiano di gelare e di non dare alcun frutto in primavera. Il vento e le onde stanno sferzando la costa ( la foto si riferisce a San Simone), impedendo ai pescatori di uscire e mettendo in difficoltà anche le navi mercantili. Dai medici giunge l’allerta per i disturbi che il freddo improvviso potrebbe causare ad anziani, bambini e a chi soffre di malattie cardio- respiratorie. L’appello delle autorità è alla prudenza e a non sfidare i rigori dell’inverno se non è indispensabile.
TESTO E FOTO: REDAZIONE MANDRACCHIO.ORG

Tag:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: