Assemblea ordinaria della CI

Lunedì sera si è tenuta, a Palazzo Manzioli, la nona seduta ordinaria dell’Assemblea della Comunità degli Italiani “Pasquale Besenghi degli Ughi”. A guidarla è stato il membro del Comitato Direttivo, Robi Štule, che ha sostituito la presidente Katja Dellore, assente per altri inderogabili impegni.

Tra i punti all’ordine del giorno: l’approvazione del piano di lavoro e della relazione finanziaria del 2017, approvati all’unanimità, le proposte di modifica allo statuto dell’associazione, inerenti alla procedura elettorale, che sono state approvate solamente in un punto, e le informazioni inerenti alle elezioni 2018, nello specifico l’invito ai soci a riflettere sulle eventuali candidature per il ruolo di Presidente e per i membri dei Comitati Direttivo e di Controllo della CI. Tra le varie ed eventuali si è discusso dei contatti con la CI “Dante Alighieri”, in riferimento a una maggiore collaborazione e a un’eventuale, futura, riunificazione. La mentore del Cineforum, Dolores Bressan, ha, inoltre, esposto ai soci la problematica della scarsa affluenza all’attività, chiedendo se sia il caso di proseguirla o meno, quesito al quale i soci hanno risposto in maniera assolutamente affermativa. A seguire, sono state chieste alla preside della scuola elementare Dante Alighieri, Simona Angelini, informazioni sull’incresciosa situazione della palestra scolastica, ancora inagibile, dopo le alluvioni dello scorso ottobre.
TESTO: JESSICA VODOPIJA

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: