Celebrata la Madonna di Strugnano

Martedì, 14 agosto, nonostante il maltempo, si è tenuta la tradizionale venerazione della Madona Granda di Strugnano. Neui pressi del santruario sul colle, si sono radunate molte persone per celebrare l’apparizione della Beata Vergine, che nel 1512 si manifestò a due guardiani delle vigne. Ad introdurre il sacro evento è stato il coro ”Stella Maris” da Strugnano, che ha in seguito accompagniato la messa con canti liturgici. La Santa messa è stata guidata dal vescovo ordinario di Capodistria, monsignior Jurij Bizjak e dal parroco locale, don Bojan Ravbar, assieme ai rappresentanti delle parrochie circostanti. Subito dopo la venerazione della Madonna e la benedizione dei pescatori e dei marittimi, si sarebbe dovuta svolgere la fiaccolata verso la croce di pietra, a strapiombo sul mare nel Parco di Strugnano, ma un forte temporale ha costretto i fedeli a rinunciare al tradizionale pellegrinaggio.
Testo e foto: Lia Grazia Gobbo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: