Colazione alla slovena: coinvolte anche le nostre istituzioni scolastiche

L’azione “Tipica colazione alla slovena” vede coinvolte tutte le scuole dell’infanzia ed elementari e la Scuola materna L’Aquilone ha avuto come evento centrale una lezione sul miele alla presenza di ospiti.

colazione_slovena_20161118_3

La manifestazione che vede coinvolti tutti i giovanissimi in Slovenia è patrocinata dal Ministero dell’Agricoltura, delle Foreste e dell’Alimentazione in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e del Ministero della Cultura e vede il sostegno dell’Associazione degli apicoltori della Slovenia.

Anche quest’anno la tipica colazione alla slovena, costituita da latte, pane, burro, miele e una mela, è arrivata sulle mense scolastiche dei bambini per ricordare loro quanto sia genuina e sana. Alla scuola materna isolana come sempre ha parlato ai bambini delle sezioni Aquilone rosso e Aquilone arancione Dario Renko dell’associazione apicoltori del Litorale. Egli ha presentato la vita delle api e la produzione del miele. Ai bambini si sono rivolti anche i due rappresentanti dei fondatori dell’istituto Agnese Babič, della Comunità autogestita della nazionalità italiana di Isola, e il vicesindaco Felice Žiža. Quest’ultimo, medico chirurgo di professione, ha messo in risalto l’importanza della prima colazione per la crescita sana. La tipica colazione alla slovena è stata distribuita agli alunni della scuola elementare.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: