Colazione tradizionale e sana a scuola

Il terzo venerdì di novembre, in tutta la Slovenia, da anni ormai, si svolge la tradizionale colazione con prodotti sani.. La giornata sottolinea l’importanza del cibo locale e vuole soprattutto far capire l’importanza della prima colazione.
Più della metà dei giovani non consuma il primo pasto giornaliero. Al mattino, la colazione rappresenta l’energia per l’attività fisica e mentale. Ogni giorno, l’individuo dovrebbe mangiare tre pasti principali e almeno uno o due spuntini. I pasti dovrebbero essere della massima qualità con abbastanza frutta e verdura e con il minor quantitativo possibile di zuccheri e grassi nocivi. Le abitudini alimentari scorrette portano a molti problemi di salute, dall’obesità al diabete.
Alcune idee per la colazione:
– pane nero, burro, miele, frutta di stagione, latte
– pane di grano saraceno, miele, latte acido o yogurt normale, frutta di stagione, tè non zuccherato
– pane d’avena, ricotta, carota, tè non zuccherato
– semolino con prugne secche e miele, frutta di stagione, tè non zuccherato
– fiocchi d’avena con uvetta, frutta di stagione, tè non zuccherato
– pane integrale, burro, marmellata, frutta di stagione, tè non zuccherato
– pane semi-bianco, uova strapazzate, cetrioli, tè non zuccherato
– fiocchi d’avena con nocciole macinate, frutta candita, acqua
I nostri alunni hanno fatto colazione con pane, miele, burro e latte. Speriamo che la giornata sia stata positiva per le loro abitudini alimentari. Siccome “il sacco” vuoto non sta in piedi, dobbiamo fare colazione prima di andare a scuola!

Silvia Dapiran

Colazione slovena ridimColazione slovena 7Colazione slovena 6Colazione slovena 5Colazione slovena 4Colazione slovena 3Colazione slovena 2Colazione slovena 1
Tag:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: