Consegna dei diplomi ai giovani “Fiocchi di neve”

Venerdì sera vivace a Palazzo Manzioli, che si è riempito dell’allegria dei bambini, partecipanti alle uscite sugli sci con il gruppo “Fiocchi di neve”. L’attività è stata organizzata dalla Comunità degli Italiani “Pasquale Besenghi degli Ughi”, in collaborazione con l’associazione “Aktiven otrok” e, novità di quest’anno, con la Comunità degli Italiani di Ancarano. La serata ha fatto da conclusione ufficiale, seppur dal tono informale, alle sei uscite a Piancavallo, che hanno avuto luogo dal 6 gennaio all’8 febbraio scorsi.
A salutare il folto gruppo di presenti, composto dai rappresentanti della CI di Ancarano, dagli istruttori dell’associazione “Aktiven otrok” e dai giovani sciatori, accompagnati dai loro genitori, è stato il presidente della Besenghi, Katja Dellore, che ha espresso molta soddisfazione nel positivo riscontro ottenuto dall’iniziativa, che è stata un riuscito esempio di come fare rete tra partecipanti provenienti da varie CI del territorio. Il presidente ha, inoltre, sottolineato l’importanza di offrire corsi di questo tipo in lingua italiana, ottimo modo per promuovere la nostra lingua e la nostra cultura anche in ambito sportivo.
La parola è poi passata agli istruttori di sci Mitja Mikolavčič, Luka Šlosar e Irena Kleibencetl, che si sono dichiarati soddisfatti dell’iniziativa e dei progressi che i bambini hanno fatto di settimana in settimana, diventando sciatori sempre più provetti.
La serata, contraddistinta da toni informali e molto amichevoli, risultato del bel legame che si è formato tra i partecipanti nel corso delle uscite, si è conclusa con la consegna dei diplomi ai piccoli sciatori del gruppo “Fiocchi di neve”.

Testo e foto: Jessica Vodopija

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: