A Dignano presentato il libro di Giorgio Dudine su Domenico Lovisato

Sabato scorso, nella suggestiva galleria dignanese »El Magazein«, di proprietà di Germano Fioranti, è stato presentato il libro intitotolato »Domenico Lovisato – Patria, Scienza, Famiglia«, scritto dallo studioso Giorgio Dudine in occasione del centenario della scomparsa del geologo, paleontologo e patriota italiano nato a Isola.
A Domenico Lovisato, nella sua città natia, è dedicata soltanto la biblioteca della Comunità italiana. Sembra quasi che Isola non sappia apprezzare la figura di questo illustre uomo a cui Giancarlo Nannoi e Gian Luigi Pillola, professori dell’Università di Cagliari, hanno dedicato un’intero anno, battezzando il 2016 »anno Lovisatiano«. Giorgio Dudine si è quasi sentito in dovere di dedicargli una monografia, dalla quale emerge il suo spirito avventuriero, la sua brama di conoscenza e la sua vita sull’»Isola Bella«, la Sardegna. La presentazione del libro è stata fatta da Amina Dudine, presidente della Comunità degli Italiani »Dante Alighieri« di Isola, ed è stata arrichita dalla lettura di alcuni passi del libro realizzata da Tessa Dassena e Tanija Pulin della Filodrammatica del sodalizio.
La serata si è conclusa con l’intervento dell’orchestra a fiati Muja Folk Serenade di Muggia, guidata da Andrea Sfetez, la quale ha eseguito brani della tradizione italiana e triestina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: