Divertimento, condivisione, crescita?

Con queste tre parole potremmo descrivere gli splendidi giorni del “campo scuola” svoltosi a Parenzo, nei giorni compresi tra il 2 e il 4 novembre, per un nutrito numero di bambini prescolari della Scuola Materna L’Aquilone e della prima e seconda classe elementare della SE Dante Alighieri.

parenzo_ottobre_20161107_03

L’uscita rientra nella realizzazione del progetto “Stile di vita sano” di cui il nostro Istituto è parner anche quest’anno L’avventura è iniziata con la visita alla Grotta di Baredine, dove, accompagnati dalle guide, i bambini hanno potuto raggiungere il lago sotterraneo per ammirare il Proteo. Accanto alla grotta, hanno visitato la Traktor Story, dove è stata allestita una mostra permanente di trattori e trebbiatrici d’epoca. I bambini hanno potuto anche vedere numerosi animali da cortile come oche, tacchini, asini e pecore istriane, ai quali hanno dato da mangiare.

parenzo_ottobre_20161107_02

Il secondo giorno, si sono recati a Parenzo per visitare l’Acquario ed il Terrario e per ammirare il bellissimo centro storico. La giornata si è conclusa con una Caccia al Tesoro per trovare una traccia che li ha portati a scoprire il “Tesoro dei Pirati di Parenzo”.

Il campo scuola aiuta a crescere, rende i bambini più indipendenti e responsabili. Imparano a gestire le proprie necessità da soli e senza l’aiuto di un genitore ma, se necessario, con il consiglio dell’insegnante o educatore che li accompagna.

Rispondi