«Come eravamo» per non dimenticare la nostra storia comune

Venerdì, 2 febbraio è stata presentata la III Edizione di «Come Eravamo», evento coordinato da Amina Dudine, presidente della Comunità degli Italiani «Dante Alighieri», che ha introdotto la serata e da Dragan Sinožič, che ha creato i video proiettati. L’evento nasce nel 2012 come idea dello stesso Sinožič, capo del gruppo ”Ciak, si gira”. Tratta di fatti e personaggi del passato, che vanno ricordati, assieme alla nostra storia. Come rilevato dagli organizzatori, i video proiettati sono una sequenza di immagini e fotografie che mostrano ”quello che ognuno di noi dovrebbe conoscere”, ovvero, personaggi che sono ricordati dalla storia, che hanno fatto grande la letteratura italiana, come Ugo Foscolo o Giuseppe Ungaretti, il famoso cantante Domenico Modugno, le icone del cinema italiano Totò e Anna Magnani, l’indimenticabile comico Gino Bramieri, per finire con gli ideatori degli eroi dei fumetti, come Tex Willer e Supeman. Inoltre, sono stati citati fatti importanti e volti, il cui ricordo rimarrà sempre vivo. L’iniziativa è stata realizzata con il sostegno dell’Unione Italiana, dell’Università popolare di Trieste, della CAN e del Comune di Isola, nonché con il contributo del Ministero della cultura della Repubblica di Slovenia.
FOTO: Lia Grazia Gobbo
TESTO: Lia Grazia Gobbo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: