“Che estate… intrepida!” Assistenza estiva al Manzioli

Anche quest’anno la Comunità autogestita della nazionalità italiana di Isola ha organizzato l’assistenza per bambini prescolari e in età scolastica che durerà per tutto il mese di luglio con una settimana creativa piena di animazioni, laboratori l’escursione finale.

L’assistenza estiva è organizzata per venire incontro alle necessità delle famiglie e allo stesso tempo offrire contenuti ai bambini. Nella prima settimana vengono organizzate anche animazioni, laboratori e incontri con ospiti.

Quest’anno le attività vertevano attorno al tema “Che estate… Intrepida!”. Partendo da un racconto drammatizzato con la solita dinamicità da Katja Dellore, la professoressa Fulvia Grbac ha animato laboratori creativi in cui i 46 bambini partecipanti hanno liberato il proprio estro con diverse tecniche. Hanno arricchito la settimana incontri con “professionisti del coraggio” (sommozzatori, poliziotti, vigili del fuoco e soccorritori) e l’escursione finale al Museo militare di Pivka e al Parco dell’avventura di Postumia.

Le attività del gruppo sono state seguite e assistite da quattro studenti connazionali. Ala presentazione della mostra dei lavori, che ha visto la presenza anche dei genitori, ha salutato i bambini la coordinatrice culturale della CAN Agnese Babič, che ha messo in rilievo l’opportunità di sviluppare la propria creatività e di divertirsi stando assieme. La professoressa Grbac ha poi distribuito un attestato di partecipazione a tutti i bambini.

Rispondi