Ethnoinsula 2016, serata finale all’insegna della musica del Sud Italia

Il Giuliano Gabriele Trio si esibisce a Palazzo Manzioli. Il terzo appuntamento dell’Ethnoinsula porta sul palco i ritmi del Sud Italia.

ethnoinsula_gabriele-2

L’Ethnoinsula si riconferma ancora una volta un appuntamento annuale molto importante per Isola e per tutti gli amanti della musica. Questo venerdì sera a Palazzo Manzioli l’ultima data dell’Ethnoinsula 2016, il festival dedicato alla world music organizzato dalla CAN di Isola. La serata ha visto come protagonista il Sud Italia tramite le musiche del Giuliano Gabriele Trio.

ethnoinsula_gabriele-1

Il trio formato da Giuliano Gabriele (voce, organetto, zampogna), Lucia Cremonesi (viola, lira calabrese) e Eduardo Vessella (tamburi e percussioni), ha presentato al pubblico l’ultimo album, insieme ad altri brani passati. L’ampio repertorio ha toccato tutte le regioni del Centro e Sud Italia, facendo ascoltare all’uditorio i profondi ritmi e le appassionate melodie e tecniche canore tipiche di questa musica popolare.

ethnoinsula_gabriele-3

Tammurriate, tarantelle e ballarelle hanno catturato l’attenzione e trascinato il pubblico per un’ora abbondante. Tra i numerosi strumenti tradizionali utilizzati per questo concerto acustico, un momento speciale è stato riservato alla lira calabrese, uno strumento corde che si suona con l’arco, dal timbro molto caratteristico.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: