Folkest 2016: Tama Trio, Luigi Lai e Elena Ledda

Primo appuntamento del Folkest 2016 a Capodistria. Il Tama trio, assieme a Luigi Lai e Elena Ledda, in concerto all’Estivo Palazzo Gravisi-Buttorai.

Nel cuore del centro di Capodistria, un concerto che ha inondato l’atmosfera estiva di ritmi del Sud Italia, Sardegna e Sicilia. Folkest 2016 porta sul palco dell’estivo di Palazzo Gravisi – Buttorai tammuriate, serenate, canzoni popolari sia dell’antica tradizione sia della nuova. Si sono esibiti maestri d’eccezione e strumentisti innovatori quali: Nando Citarella, Mauro Palmas e Pietro Cernuto (Tama Trio), accompagnati per qualche brano da Elena Ledda, voce simbolo della Sardegna, e Luigi Lai erede indiscusso della scuola del Sarrabus di suonatori di launeddas. Un viaggio trascinante quello raccontato dalle musiche e dalle voci di questo concerto, che ha fatto conoscere ai numerosi spettatori le profonde passioni espressione di questa tipica tradizione musicale. La serata è stata organizzata con la collaborazione della Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Capodistria, del Comune Città Capodistria e il Ministero della Cultura della Repubblica di Slovenia.

Il Folkest è un Festival internazionale che porta sul palco ogni anno musiche e culture del mondo. Giunto alla sua trentottesima edizione, è in corso dal 23 giugno all’11 luglio e prevede appuntamenti in diverse città, tra le quali Palmanova, Capodistria, Tolmezzo, Spilimbergo e Codroipo.

I prossimi appuntamenti del Folkest a Capodistria sono il 22 luglio con il gruppo brasiliano Roda do Cavaco e il 23 luglio con il concerto di James Senese Napoli Centrale, entrambi in Piazza Carpaccio alle 21:30.

Foto: Nicky Kristl

Tag:

Rispondi