Giochi dell’amicizia alla Scuola materna L’Aquilone

Novanta bambini provenienti dalle scuole materne in lingua italiana di Capodistria, Pirano e Isola si sono riunti giovedì scorso in palestra per partecipare alla quattordicesima edizione de Giochi dell’amicizia, manifestazione organizzata dalla Scuola materna “L’Aquilone”.

Nel preparare il programma di questo incontro le operatrici isolane hanno tenuto conto, oltre che della bellezza e della festosità dell’incontro, del fatto che gli sport di squadra rappresentano un  beneficio per il corretto sviluppo fisico del bambino. Far parte di un gruppo significa divertirsi insieme ai propri compagni, con i quali si instaura un rapporto di complicità e cooperazione, nell’ambito di un modello educativo controllato e sorretto da regole precise.  I bambini insieme di divertono, imparano ad accettare le regole, a collaborare per raggiungere gli obiettivi, a gioire insieme per le vittorie e a consolarsi in caso di sconfitta. Giocare in gruppo si traduce spesso nell’acquisizione di una buona comunicazione e di una maggiore fiducia in sé. I bambini provenienti dal Giardino d’infanzia “La coccinella” del comune di Pirano e del Giardino d’infanzia “Delfino blu” del comune di Capodistria hanno giocato portando oggetti e facendo gli esercizi lungo i percorsi preparati dagli insegnanti. Come sempre l’incontro è finito con un grande girotondo e un piccolo spuntino con una bibita.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: