I giovani musicisti dell’Alpe Adria ieri a Pirano

Tappa a Pirano dei concerti itineranti dei Seminari di Musica da camera di Farra dʼIsonzo. I partecipanti all’iniziativa della località isontina si sono esibiti presso la Galleria civica della vicina cittadina con la loro gioia di fare musica e confrontando diverse esperienze musicali nel campo cameristico.

I Seminari Internazionali di musica da camera “Alpe Adria”, giunti alla venticinquesima edizione, sono nati per offrire a giovani musicisti di talento, studenti e diplomati di Conservatori ed Accademie europee della Comunità di Lavoro “Alpe Adria”, l’opportunità di approfondire lo studio della musica da camera. Anche i docenti che hanno seguito gli strumentisti erano provenienti da paesi diversi e tutti con un curriculum ricco di esperienze didattiche e concertistiche .

Il programma presentato a Pirano dai giovani ben preparati e affiatati comprendeva musiche per archi (violino, viola, violoncello), corno, flauto e clarinetto, questi ultimi sempre accompagnati dagli archi. Nove sono stati i brani eseguiti dalle varie formazioni, brani di Telemann, Rambald, Mozart, Dvorak, Lauber, Glazunov, Brahms e Schubert.

L’organizzazione della tappa piranese dei concerti itineranti ha visto il concorso nell’organizzazione della Comunità autogestita della nazionalità italiani di Pirano, la Comunità degli italiani “Giuseppe Tartini e le Gallerie costiere.

Tag:

Rispondi