Il gruppo di pittura della CIPBDU dipinge Trieste e dintorni

Domenica 15 ottobre il gruppo di pittura della Comunità degli italiani »Pasquale Besenghi degli Ughi«, guidato dalla mentore Fulvia Grbac, è partito alla volta di Trieste e dei suoi dintorni, per passare una giornata all’insegna della pittura en plein air. L’escursione, volta a migliorare le tecniche pittoriche delle partecipanti e a donar loro delle nuove prospettive e dei nuovi spunti, da mettere poi in pratica durante tutto il corso, è iniziata nel cuore di Trieste, nella magica Piazza Unità d’Italia. Una prima tappa pregna di storia e di bellezze architettoniche, che ha affascinato e ispirato le artiste. La giornata didattica è proseguita a Miramare, dove le pittrici hanno potuto ritrarre il castello e i meravigliosi panorami che lo circondano.
Infine, varie sono state le fermate fatte nella zona della Napoleonica e del sentiero Rilke, dove nemmeno la foschia è riuscita a scoraggiare le artiste, che imperterrite hanno continuato a disegnare e a lasciarsi ispirare dalla natura che le attorniava.
Al termine dell’escursione, la stanchezza non si sentiva quasi, tanta era la soddisfazione di aver disegnato, arricchito il bagaglio delle proprie conoscenze, allargato i propri orizzonti e, particolare da non trascurare, aver passato una bella giornata in allegra e piacevole compagnia.

Testo: Jessica Vodopija
Foto: Fulvia Grbac

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: