Isola aiuta Tolentino, la città gemellata colpita dai recenti terremoti

Anche il comune di Isola ha deciso di dare il proprio aiuto al comune gemellato di Tolentino, colpito anch’esso dalla serie di terremoti che hanno gravemente danneggiato vaste zone del Centro Italia.

aiuti-a-tolentino2

Tre anni fa, il “Dono dei ceri” di Tolentino ha portato a Isola l’atmosfera medievale marchigiana

Nel comune gemellato, che conta 20.000 abitanti, diverse migliaia sono i senzatetto. “L’idea è di inviare dei container abitativi. In Slovenia non ce ne sono molti, ma cercheremo di trovare una soluzione”, ha dichiarato il vicesindaco Gregor Perič, precisando che le spese saranno coperte dal bilancio comunale, nello specifico dal fondo per le calamità naturali. “Date le festività, nei giorni scorsi si è potuto fare ben poco, ma ci muoveremo quanto prima. Servono aiuti immediati, siamo in autunno inoltrato ed è inconcepibile lasciare la gente nelle tende”.

Come annunciato dalla presidente Amina Dudine, anche la CI “Dante Alighieri” di Isola sta pensando come dare una mano agli amici di Tolentino, legati a Isola anche attraverso gli spettacoli canori di Cantapiccolo.

Tag:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: