Isola Music Festival: Lello Analfino & Tinturia in concerto

Ancora successo di pubblico per il secondo appuntamento dell’Isola Music Festival, organizzato dalla CAN di Isola, in Piazza Manzioli. Ieri sera è stata la volta di Lello Analfino & Tinturia, storico gruppo siciliano che festeggia i 20 anni di carriera con un tour in tutta l’Italia, anche in collaborazione con Roy Paci, altro grande artista musicale siciliano. Pop, rock, ska, funk, rap e reggae uniti ad atmosfere ritmiche della tradizione musicale e alla lingua siciliana, i Tinturia sono una band che esprime tutta l’eterogeneità tipica della cultura italiana. Tra i pochi gruppi che può vantare un successo strepitoso raggiunto davvero dal basso, tramite concerti di piazza, Lello Analfino & Tinturia sono meglio conosciuti oltre lo stretto grazie alle colonne sonore prodotte per i film di Ficarra e Picone.

Anche sul palco dell’Isola Music Festival hanno fatto sentire tutta la loro energia, allegria e creatività, guidati dal frontman Lello Analfino, cantautore tra i più geniali del panorama musicale italiano contemporaneo. Lo hanno accompagnato i musicisti: Angelo Spataro alla batteria, Domenico Cacciatore al basso, Edoardo Musumeci ePeppe Milia alle chitarre. I Tinturia hanno presentato al pubblico i brani del nuovo album “Precario”, con diverse escursioni nel passato e alcuni omaggi a Domenico Modugno (La donna riccia e Lu pisci spada). Un repertorio, il loro, ormai classico e affermato tra i giovani, prima di tutto, siciliani. Durante il concerto Lello non ha fatto mancare riflessioni su temi attuali e importanti quali la violenza sulle donne e l’accoglienza dei rifugiati, dimostrazione della sua personalità e della sua vena artistica, a tratti irriverente e scanzonata, ma sempre attenta ai contenuti.

tinturia2

Tag:

Rispondi