La pagina web dell’IAPIS anche in lingua italiana

Con l’anno nuovo, l’Istituto per l’assicurazione pensionistica e di invalidità di Slovenia sul suo sito web ha anche la traduzione italiana in modo che i connazionali possono consultarlo anche nella madrelingua italiana. La Comunità Autogestita Costiera della Nazionalità Italiana esprime la propria soddisfazione per il fatto che dopo l’incontro avuto con i dirigenti della sede regionale di Capodistria e in seguito alle richieste inviate alla direzione centrale di Lubiana ora è disponibile la pagina web dell’ente anche in lingua italiana. Sono disponibili anche alcuni moduli in lingua italiana. L’indirizzo della pagina web in lingua italiana dell’Istituto per l’assicurazione pensionistica e di invalidità di Slovenia è:

http://www.zpiz.si/cms/?ids=zpizit

Come osservato dalla CAN costiera, si tratta di un altro piccolo tassello nell’applicazione concreta del bilinguismo sul territorio.

Interessante osservare che ad esempio la Banca di Capodistria (Banka Koper), prima di entrare nel gruppo “Intesa Sanpaolo” rispettava rigorosamente il bilinguismo, mentre oggi opera soltanto in lingua slovena (e casomai anche in inglese), nonostante, in base alle leggi slovene e agli statuti comunali, i tre comuni costieri Capodistria, Isola e Pirano sono zona bilingue.

Tag:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: