La “Pietro Coppo” a Milano

Alla Scuola media Pietro Coppo  si è appena concluso il progetto “Erasmusplus KA1 – Azione chiave 1- Mobilità individuale a fini di apprendimento”.

Il 6 marzo, nove alunni degli indirizzi informatico, tecnico informatico, servizio di ristorazione e gastronomia, nonchè  tecnico in gastronomia sono partiti alla volta di Milano per svolgere uno stage di quattro settimane. Hanno trascorso un mese immersi nella realtà lavorativa milanese, ospitati da aziende del settore informatico, come ad esempio La Dolphin Soluzioni Informatiche, Aries Tech – Software House e Jellyfish Cross Media Advertising. Gli alunni hanno approfondito le proprie conoscenze, ma soprattutto acquisito nuove competenze e abilità nel settore della grafica e del web design, nella programmazione della piattaforma Arduino e Raspberry Pi.

Gli alunni dell’indirizzo gastronomico hanno perfezionato le conoscenze culinarie, valorizzando soprattutto le eccellenze gastronomiche presenti sul territorio, nel Bistrot del Madama Hostel. I partecipanti del progetto sono ritornati a scuola con un bagaglio pieno di esperienze lavorative e personali, dicendo che per loro questa è stata un’esperienza indimenticabile.

Il progetto offre un’ottima occasione per gli alunni di conoscere e partecipare attivamente a realtà lavorative all’avanguardia.

Tag:

Rispondi