La Scuola Materna L’Aquilone festeggia i nonni

Il 2 Ottobre è stata la giornata dedicata alla “Festa dei nonni”, una ricorrenza “informale” che in Italia è stata introdotta anche con una legge apposita nel 2005. La Festa dei nonni vuole celebrare “l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale”.
Nessuno può negare il crescente rilievo che i nonni stanno assumendo nella famiglia e nella società e anche se le coccole non hanno prezzo, l’aiuto dei nonni innesca una spirale di economie positive, permettendo alle mamme di riprendere il lavoro e alle famiglie di risparmiare i costi di strutture apposite e baby sitter a cui affidare i bambini.
Anche Google ha voluto dedicare un doodle a questa ricorrenza. Nell’animazione, si sono potuti vedere alberi secolari vicino ad alberi giovani, gli alberi grandi sembravano proteggere, e insieme rallegrare, gli alberelli più piccoli come i nonni quando parlano e abbracciano i nipoti.
Troviamo pure un fiore ufficiale della Festa dei Nonni: è il Non-ti-scordar-di-me.
In questa occasione, anche la Scuola Materna L’Aquilone ha festeggiato i nonni, organizzando nelle varie sezioni, un’ora aperta dedicata proprio a loro. Durante il tempo passato insieme, nonni e nipoti, si sono cimentati in varie attività figurative, collaborando nella produzione di disegni, cornici, ritratti ed altri elaborati, passando un pomeriggio diverso, divertendosi in allegra compagnia.

Tag:,

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: