L’erboristeria in casa: laboratorio a Palazzo Manzioli

Ieri si è tenuto a Palazzo Manzioli il laboratorio di erboristeria guidato da Ketty Zonta e organizzato dalla CI Pasquale Besenghi degli Ughi. Tema dell’incontro: come utilizzare le erbe aromatiche che si hanno in casa e trarne quanti più benefici.

Giovedì sera la Sala Nobile di Palazzo Manzioli si è riempita del profumo di lavanda e di altre erbe aromatiche grazie al laboratorio “L’erboristeria in casa”.  A illustrare alcuni dei numerosi utilizzi delle erbe aromatiche è stata Ketty Zonta, membro dell’associazione “Zdrav podjetnik”, che ha promosso varie iniziative per gli appassionati di aromi e rimedi naturali. In primis, la Zonta ha spiegato quali sono le piante aromatiche più facilmente reperibili e utilizzabili nel quotidiano, qual è la situazione in Slovenia riguardo all’erboristeria e quanto alcuni piccoli accorgimenti, legati all’uso di creme, idrolati, macerati e oli naturali, possano portare giovamento alla nostra salute. In seguito si è passati alla parte pratica del laboratorio, durante la quale le partecipanti hanno avuto modo di preparare sacchetti con la lavanda, peeling corpo alla lavanda e sale da cucina aromatico, contenente timo, santoreggia, isoppo, rosmarino, timo selvatico, salvia e alloro. Per offrire una panoramica ancor più completa degli utilizzi delle erbe aromatiche nella vita di tutti i giorni, è stato possibile assaggiare due tipi di muffin, i primi preparati con menta tritata e idrolato di menta, mentre i secondi erano alla banana e idrolato di lavanda.
Una serata ricca di informazione, odori e sapori nuovi, che ha soddisfatto le aspettative e le curiosità delle presenti.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: