Piano finanziario per il 2017 alla Giunta esecutiva dell’UI

La Giunta esecutiva dell’Unione Italiana riunita a Umago, ha approvato il Piano finanziario per il 2017.

Il documento prevede che anche per il prossimo anno, la priorità verrà data all’istruzione e quindi alle Scuole, alle Istituzioni della Comunità nazionale italiana e alle singole Comunità degli italiani. Saranno mantenute le attività principali della CNI, si proseguirà nell’innovazione delle iniziative a beneficio di tutte le fasce generazionali della nostra comunità e si avvierà un importante progetto nel settore economico-sociale. L’importo di bilancio ammonta a 5.356.544 euro. Rimangono invariati i fondi dall’Italia che ammontano a 4.709.118 euro e quelli dalla Slovenia, che rimangono a quota 41.800 euro. Aumentano invece i mezzi dalla Croazia, che vanno dai 357.866 euro del 2016 ai 405.866 per l’anno prossimo. Infine, sotto la voce “altre entrate”, sono previsti poco meno di 200.000 euro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: