In Piazza Manzioli concerto dell’orchestra di fiati isolana

Il tradizionale concerto estivo è stato seguito da un folto pubblico che ha applaudito il complesso bandistico, il suo direttore e gli ospiti che si sono esibiti in un programma vario che spaziava dal jazz, alle musiche da film e alla musica pop.

L’orchestra di fiati ha festeggiato lo scorso anno i 140 ani di attività continuata. Fu fondata infatti su iniziativa di Niccolò e Domenico Benvenuti nel lontano 1875 e da allora, con alti e bassi ha segnato il passo della vita musicale isolana.

Negli ultimi anni si è affermata nella sua categoria in importanti competizioni a livello nazionale ed internazionale fino a ricevere lo scorso hanno il Riconoscimento d’oro del Comune di Isola nel 2015.

Per l’edizione di quest’anno del concerto estivo il maestro Mirko Orlač ha preparato un programma di musiche varie che spaziavano dalle marce, alla musica da film, musica pop e una cantante che si è esibita anche con l’accompagnamento della chitarra e delle tastiere fino a finire con la classica Blue moon di Glenn Miller.

Apprezzati l’esibizione dell’orchestra con un fisarmonicista e due pezzi adattati per tromba ed orchestra. La serata è stata condotta da Nataša Benčič, mentre l’organizzazione è stata supportata dal Centro per le attività culturali e sportive e le manifestazioni, dal Fondo pubblico per le attività culturali e dal Comune di Isola.

Tag:

Rispondi