Ricco il calendario dei prossimi giorni

Venerdì 9 dicembre, un altro appuntamento con il festival della fiaba, sabato il concerto della Gianni Pellegrini Band (nella foto), lunedì 12 la presentazione del calendario Arte e Poesia: sono solo alcuni degli eventi in programma nei prossimi giorni. Leggi di seguito i dettagli.

Avviso

La Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Isola invita venerdì, 16 dicembre 2016, ore 19.00, a Palazzo Manzioli alla tradizionale SERATA CONVIVIALE, incontro di fine anno per connazionali e simpatizzanti. Programma culturale, musica con il cantante Sergio Preden Gato e il Ricky Bosazzi Quintet, buffet e ricca TOMBOLA. Prenotazioni presso la Segreteria della CAN, Palazzo Manzioli (primo piano) entro lunedì 12 dicembre.

I dettagli degli eventi

Venerdì, 9 dicembre, ore 9.30, Scuola materna L’Aquilone

7º FESTIVAL DELLA FIABA – per i bambini della Scuola materna l’Aquilone e della Scuola elementare Dante Alighieri – MATTINATA DI RACCONTI con Patricija Sosič Kobal e Bruno Orlando e presentazione del Teatro Kamishibai.

Organizzazione: Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Isola

Venerdì, 9 dicembre 2016, ore 17.00, Palazzo Manzioli

9º INCONTRO DEI PENSIONATI delle Istituzioni scolastiche della Comunità Nazionale Italiana. Al programma culturale partecipano i bambini della Scuola materna L’Aquilone, gli alunni della Scuola elementare Dante Alighieri e i gruppi culturali delle Comunità degli Italiani Pasquale Besenghi degli Ughi e Dante Alighieri di Isola.

Organizzazione: Unione Italiana in collaborazione con la Scuola Elementare „Dante Alighieri“ di Isola e la CAN

Sabato, 10 dicembre 2016, ore 18.00, Palazzo Manzioli

Dopo il successo riscosso a Trieste lo scorso settembre, l’ensemble musicale rigorosamente acustico GIANNI PELLEGRINI BAND si presenterà a Isola con COME UNA MADRE – CANTI D’AMORE ALLA PROPRIA TERRA. I grandi temi che scandiscono il nostro vivere quotidiano saranno introdotti da testi letterari e raccontati attraverso la canzone.

Organizzazione: Comunità degli Italiani “Dante Alighieri” di Isola

Lunedi, 12 dicembre 2016, ore 18.00, Palazzo Manzioli

Presentazione del CALENDARIO IN ARTE E POESIA 2017. A cura di Enzo Santese. I presenti verranno omaggiati con una copia del calendario.

Poesie e immagini cadenzano il senso diacronico dell’anno a venire, il 2017, attraverso una sequenza che è fortemente caratterizzata da poesie e immagini.

Il “calendario in arte e poesia”, concepito come un repertorio di sollecitazioni visive create da significativi artisti italiani (assieme a Lorella Fermo, artista di Capodistria), offre la possibilità di affacciarsi, mese per mese, a una “finestra” che evoca con intensa forza attrattiva stati d’animo e situazioni di natura, come speculari momenti interiori, avvertibili in una serie molteplice di variegazioni. I dodici artisti e i quattordici poeti (oltre che nei diversi mesi c’è una poesia nella copertina e una nell’ultima pagina del calendario) invitati a interpretare le frazioni del 2017 appartengono a diverse situazioni anagrafiche, formative e stilistiche ed esprimono il senso della loro appartenenza alla contemporaneità attraverso opere e testi che presentano un largo ventaglio di umori, in parallelo con le stagioni che si susseguono nell’anno, ritmato dalla sequenza dei mesi; questi ospitano in ogni pagina un pensiero affidato all’immagine visiva, posta a sintonizzarsi o a contrastare dialetticamente con le voci di un poeta. Così dal Capodanno fino al giorno di San Silvestro corre un film di segni e colori, idee e pensieri che danno corpo a un’ipotesi di sviluppo, un caldo auspicio a colorare il tempo e dargli anche la dimensione del sogno o dell’incanto, della speranza e della felicità.

In tal modo la misura del tempo racchiuso nell’estensione del 2017 si innesta nel concetto di una dilatazione dello spazio, suggerita dagli orizzonti indefiniti delle opere pittoriche, nelle quali il futuro prossimo si tinge di una calda luce augurale, affinché l’anno sia un po’ migliore di quello precedente.

Il criterio di scelta ha tenuto conto soprattutto di un requisito: la qualità (sia nella pittura che nella poesia), testimoniata da molteplici riscontri di critica e di occasioni di confronto in situazioni espositive oppure in festival letterari. A tutti gli invitati che hanno aderito all’iniziativa (coordinata e diretta dal critico e scrittore Enzo Santese), è stata data la massima libertà nella scelta del tema e della maniera di interpretarlo sulla superficie o nello spazio tridimensionale. Lo stesso vale per i poeti.

Le opere presentate (d’arte e di poesia) sono state poi inserite nei diversi mesi secondo un grado di consonanza o di contrasto con la stagione relativa e abbinate con la medesima logica.

Organizzazione: Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Isola

Escursioni

Sabato, 10 dicembre 2016, Istria

Escursione in Istria. Visita della cantina Veralda di Verteneglio e pranzo. Visita della città di Pisino. Contributo alla gita: 15€.

Per maggiori informazioni contattare: 041 381 656 o mandare una mail a segreteriabesenghi@gmail.com.

Organizzazione: Comunità degli Italiani “Pasquale Besenghi degli Ughi” di Isola

Sport

Domenica, 11 dicembre 2016, ore 10.00, Palazzetto dello sport LIVADE – Isola

2° TORNEO DI PALLAVOLO FEMMINILE – Si prevede la partecipazione delle Squadre delle Comunità degli Italiani di Buie, Fiume, Matterada, Salvore, Umago e naturalmente quella della “Dante Alighieri” di Isola. Un incontro per consolidare amicizie e collaborazioni.

Organizzazione: Comunità degli Italiani “Dante Alighieri” di Isola

Rispondi