Warning: file_put_contents(): Only 0 of 13 bytes written, possibly out of free disk space in /home/www-data/ilmandracchio.org/www2/wp-content/plugins/wp-csv/wp-csv.php on line 299
Ricordi e poesie, incontro con Alessandra Zuliani | Il Mandracchio

Ricordi e poesie, incontro con Alessandra Zuliani

Ieri pomeriggio, in occasione della Giornata Mondiale della Poesia che si festeggia il 21 marzo, presso Palazzo Manzioli si è tenuto l’incontro letterario con Alessandra Zuliani, poetessa di origini isolane, residente a Muggia. A promuoverlo è stata la Comunità degli Italiani «Dante Alighieri».

Ad aprire la serata sono state Tessa Dassena e Tanja Pulin, appartenenti della Filodrammatica della Comunità degli Italiani ospitante, che dopo aver presentato l’autrice e letto alcuni dei suoi pezzi, hanno ceduto la parola a Roberto Zonta, moderatore della serata. Quest’ultimo ha parlato al pubblico dell’ultimo canzoniere della Zuliani, descrivendone lo stile poetico particolare e il forte linguaggio comunicativo, usato dalla stessa anche nel trattare i temi più delicati. In particolare, Zonta ha sottolineato come: «in un mondo che cambia, in cui Internet influisce in ogni aspetto comunicativo, ciò che non cambia mai è quello che la poesia riesce a trasmettere ad ognuno di noi, perché la poesia è libertà; è ricordo; punti di vista ed emozioni». Gli interventi di Zonta si sono alternati alla lettura di poesie per mezzo di narratori diversi, da cui è emerso chiaramente lo stile dell’autrice, capace di parlare dei temi più svariati in maniera coinvolgente e passionale, spesso con quel pizzico di ironia che non guasta mai. Simpatico anche il collegamento “Skype” con Mario Lorenzutti, anch’egli isolano, trasferitosi in Canada, il quale ha voluto leggere una poesia a lui dedicata e salutare i presenti in sala.
Infine, ha chiuso l’incontro la presidente Amina Dudine, che ha ringraziato Alessandra Zuliani e Roberto Zonta per la serata e salutato il numeroso pubblico convenuto anche da Muggia, Trieste e da altre località italiane.

Testo e foto: Giacomo De Bortoli

Tessa Dassena e Tanja Pulin
Il pubblico in sala
Roberto Zonta e Alessandra Zuliani

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: