Riunito il Consiglio della C.A.N. di Isola

Tra i punti dell’ordine del giorno della tredicesima seduta ordinaria del Consiglio della Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Isola la modifica della pianta organica del Servizio professionale e l’informazione sulle iscrizioni alla Scuola elementare Dante Alighieri.

La tredicesima seduta ordinaria del Consiglio della Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Isola, guidata dal presidente Marko Gregorič, ha iniziato i lavori con l’informazione sull’esito della revisione sistematica effettuata dal Ministero per il settore pubblico della Repubblica di Slovenia. Il controllo ha denotato alcune carenze sugli atti riguardanti i lavoratori, atti che sono stati prontamente regolati e inviati in visione ai revisori. Di conseguenza è stata approvata la modifica della Pianta organica del Servizio professionale della CAN.

La seduta è proseguita con l’informazione relativa alle iscrizioni presso la Scuola elementare italiana “Dante Alighieri” di Isola. Nella relazione della preside, prof.ssa Simona Angelini, è stata sottolineata la massiccia iscrizione alla prima classe: per i 31 iscritti bisognerà inoltrare al Ministero la richiesta per l’apertura di una seconda sezione. Le iscrizioni alla Scuola materna “L’Aquilone” sono ancora in corso; nell’anno scolastico 2015/2016 sono state 35 per un totale di 151 bambini iscritti alle otto sezioni.

I consiglieri sono stati altresì informati sul ripristino del capitolo di spesa “Toponomastica” presso il bilancio del Comune di Isola e sui contatti avuti con l’azienda Komunala di Isola in merito ad un prossimo proseguimento della collaborazione con l’IRCI (Istituto Regionale per la Cultura istriana, Fiumana e Dalmata) di Trieste volta al restauro di alcuni monumenti tombali del Cimitero storico di Isola.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: