Seconda serata dell’Isola Music Festival 2017

Martedì, 25 luglio si è svolto il secondo appuntamento dell’Isola Music Festival con Tulio Furlanič & ITAcustica. Causa maltempo lo spettacolo non si è tenuto in Piazza Manzioli, bensì nella Sala Nobile di Palazzo Manzioli. Un’atmosfera intima all’insegna della musica italiana, un omaggio alla cultura del Bel Paese. Il cantautore Furlanič ha spiegato a fine serata, che è la simpatia e addirittura l’amore per le melodie che lo spinge a eseguire brani in lingua italiana. Aggiunge poi, che è anche la poeticità dei testi, le emozioni che trapelano grazie all’uso della lingua italiana, il motivo che lo sprona ad esibirsi dando voce a queste parole piene di pathos. L’artista dice di aver sentito un forte legame con l’Italia sin da bambino ed è per questo che ha deciso di dare una nuova nota alle canzoni che lo hanno accompagnato nella gioventù. Da menzionare anche i bravissimi musicisti di ITAcustica, che hanno fatto venire la pelle d’oca a gran parte del pubblico con degli assolo degni di lode. Il pubblico è stato trasportato indietro nel tempo, ascoltando i remake dei brani di artisti dal calibro di Nino Manfredi, Lucio Dalla e poi Fred Buscaglione e molti altri. Si sono ripercorse alcune delle pietre miliari della musica italiana.
TESTO: VITA VALENTI
FOTO: JESSICA VODOPIJA

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: