Successo a Celje con le simulimprese

Martedì, 13 febbraio alcuni alunni e insegnanti dell’indirizzo economico della scuola media Pietro Coppo hanno preso parte alla 12a edizione della “Fiera internazionale delle imprese simulate di Celje”. All’evento si sono presentate numerose scuole a indirizzo economico provenienti non soltanto dalla Slovenia, ma anche da altri paesi, quali l’Austria, la Lituania e la Croazia.
Il programma delle simulimprese è volto alla promozione della formazione dei ragazzi in ambito amministrativo-commerciale, turistico e industriale. È prevista la simulazione, attraverso l’esperienza, di una vera e propria situazione di lavoro in tutte le sue sfumature quali orario, disciplina, lavoro in team ecc. Questa tipologia di programma ha il fine di fornire agli studenti competenze professionali che permettano loro, in futuro, un proficuo inserimento nel mondo del lavoro per quel che concerne il campo dell’amministrazione, dei servizi turistici e dei processi produttivi.
Alla fiera, che ha avuto luogo a Celje, erano presenti circa 1500 persone, tra visitatori, alunni, docenti ed esperti nel campo del marketing.
Le bancarelle esposte sono state in totale cinquanta e l’impresa della Pietro Coppo, la Food Maniac srl, che promuove prodotti quali cibo sano, locale e biologico, succhi di frutta, tè e caffè, sponsorizzata dalla Barcaffè, si è classificata nella top 10 degli espositori presenti. Un importante traguardo quello raggiunto dai 9 alunni presenti: Andrea Savić, Tina Zigante, Adrian Cosmin Toma, Leila Mujanović, Robin Ćosić, Deizy Memić, Isabel Goja, Isabela Petrović e Alin Smolinski Bassanese, accompagnati dalle mentori Veronika Sabadin e Simona Špeh.

Testo: Jessica Vodopija
Foto: SM Pietro Coppo

Tag:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: