Tradizionale incontro con gli sportivi della “Dante Alighieri”

Ieri sera nella Sala Nobile di Palazzo Manzioli si sono dati appuntamento gli sportivi della Comunità degli Italiani “Dante Alighieri” di Isola, per analizzare i brillanti successi raggiunti nell’anno passato. Alla serata ha presenziato anche il vicesindaco di Isola, Felice Žiža.
L’anno 2017 è stato di certo un anno fruttuoso per gli sportivi del sodalizio che in diverse discipline si sono aggiudicati la bellezza di 32 trofei.
Emilio Bevitori, responsabile del Settore sportivo della comunità, ha ringraziato i presenti per la disponibilità e l’impegno che dimostrano nel giocare per i colori della “Dante Alighieri”. Ha inoltre espresso la sua gratitudine nei confronti dei suoi collaboratori: Valter Lakošeljac (calcetto Over 30), Kevin Božič (calcetto Under 30), Boža Sluga (tennis), Mladen Sredojevič ed Egidio Novel (scacchi), nonchè Vlasta Kavalič (pallavolo).
Preme ricordare anche i risultati da record ottenuti in settembre all’Incontro sportivo delle Comunità degli Italiani di Croazia e Slovenia, organizzato dal Settore sportivo dell’Unione Italiana in collaborazione con l’Università Popolare di Trieste e la CI di Parenzo, al quale la comunità ha vinto il medagliere con 11 ori, 3 argenti e 2 bronzi. Finora nessuno era riuscito a ottenere un numero così elevato di primi posti.

Nella speranza che l’anno nuovo porti altrettanti esiti favorevoli, i giocatori delle squadre di calcetto, tennis, tennistavolo, pallavolo, bocce, briscola e tressette, nonché scacchi, hanno passato un’allegra serata in ottima compagnia.

TESTO E FOTO: KRIS DASSENA

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: