Unione Italiana, celebrazioni a Roma

Ricordati i 25 anni della nuova Unione Italiana e i 20 anni del “Trattato tra la Repubblica Italiana e la Repubblica di Croazia concernente i diritti minoritari”.

Si è tenuta a Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana, la celebrazione di due importanti anniversari: i 25 anni della nuova Unione Italiana, nata il 16 luglio 1991 a Fiume, e i 20 anni del “Trattato tra la Repubblica Italiana e la Repubblica di Croazia concernente i diritti minoritari” firmato a Zagabria il 5 novembre 1996.

Presenti all’incontro, tra gli altri, il Sottosegretario del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Sen. Benedetto Della Vedova, l’On. Ettore Rosato, il Sen. Carlo Giovanardi, l’Ambasciatore Croato a Roma, Damir Grubiša, l’Ambasciatore Sloveno a Roma, Bogdan Benko, l’Ambasciatore Italiano a Zagabria, Adriano Chiodi Cianfarani, l’Ambasciatore Italiano a Lubiana, Paolo Trichilo, il Presidente dell’UI e deputato della CNI al Sabor croato, On. Furio Radin, il Presidente della FederEsuli, Antonio Ballarin, il Presidente dell’Università Popolare di Trieste, Fabrizio Somma, Antonella D’Antuono in rappresentanza della Minoranza Croata in Molise e il Presidente della Giunta Esecutiva dell’Unione Italiana, Maurizio Tremul.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: