Festeggati i successi sportivi della “Dante”

30-11-2019. Aria di festa sabato sera a Palazzo Manzioli e non per il Natale che si avvicina, ma per il tradizionale incontro dedicato agli sportivi della Comunità degli Italiani “Dante Alighieri”. Sala Nobile era gremita di persone di diverse generazioni, che si sono radunate per analizzare e festeggiare i notevoli risultati ottenuti dai gruppi sportivi nella scorsa stagione. Ad inaugurare la serata è stato Marko Gregorič, Presidente della CAN Comunale e vicepresidente del sodalizio, che ha portato i saluti del Presidente, Fiorenzo Dassena. Gregorič ha espresso la propria soddisfazione e contentezza per l’impegno che la “Dante Alighieri” anno dopo anno, sin dalla sua fondazione, profonde nell’attività sportiva, che unisce giovani e meno giovani nel segno dell’entusiasmo, del divertimento, della sana competizione e della collettività. A congratularsi con la Comunità per la sua dedizione in questo ambito e per i successi ottenuti è stata anche la coordinatrice culturale della CAN, Agnese Babič. Il vicepresidente ha elogiato i giocatori delle varie discipline per la loro sollecitudine, ma il ringraziamento più grande è stato rivolto ad Emilio Bevitori, forza trainante del settore sportivo del sodalizio, che non ha nascosto l’orgoglio per le molteplici sezioni attive e per i brillanti risultati ottenuti nella scorsa stagione, di cui abbiamo ampiamente parlato nell’attuale numero de “La Voce del Mandracchio”. Sono più di 30 i trofei portati a casa dai Giochi sportivi dell’Unione Italiana e dai vari tornei giocati in casa e in tutta l’Istria. Con l’augurio che l’anno che sta per iniziare porti ai giocatori delle squadre di calcetto, tennis, tennistavolo, pallavolo, briscola e tressette, nonché scacchi altrettanti trionfi, Dragan Sinožič, per omaggiarli, ha preparato un video con le fotografie delle loro prestazioni sportive. Perché si sa: bisogna sempre guardare avanti, ma con un occhio al passato.
TESTO: Kris Dassena
FOTO: Kris Dassena e Dragan Sinožič

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: