GARA DEI DOLCI PASQUALI: LA TRADIZIONE CONTINUA, ANCHE SE IN MODALITA’ VIRTUALE

13-4-2021. I giorni di Pasqua hanno sempre significato per Palazzo Manzioli un clima di festa, all’insegna dei dolci legati alle tradizioni della principale festività cristiana, con qualche divagazione sul tema. Su iniziativa della Comunità degli Italiani “Pasquale Besenghi degli Ughi” i connazionali si sfidavano nella preparazione di dolciumi che per aspetto e sapore nulla avevano da invidiare a quelli dei professionisti. È stato cosi sino al 2019, quando si è tenuta la decima edizione della manifestazione, un anno circa prima che la pandemia di Covid-19 bloccasse tutte le attività in sede. L’emergenza epidemiologica ha investito anche la Pasqua di quest’anno, quando i fedeli non hanno potuto presenziare ai riti religiosi nelle loro chiese e hanno dovuto accontentarsi della benedizione a distanza, dal video della TV. La “Besenghi” ha pensato bene, però, di non arrendersi e ha trasferito la Gara di dolci sul web. 25 mastri pasticceri hanno proposto una trentina di specialità, tra le quali molte pinze, titole, uova colorate, potizze e altre ricette che a Isola e in Istria sono tipiche della Pasqua. Le piccole opere d’arte culinaria sono state poi fotografate, unite in un video, firmato da Gaia Čoga e Agnese Babič, per essere postate sul sito FB della Comunità. Salutando l’iniziativa, abbiamo deciso di riproporre l’evento anche sul nostro sito, aggiungendo la speranza che presto ci si possa ritrovare in sede per le altre feste della tradizione isolana.

TESTO: IL MANDRACCHIO.ORG
FOTO: AGNESE BABIČ
dolci 3

dolci

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *