“La Macia” espone a Palazzo Manzioli

23-9-22. Inaugurata nello spazio espositivo di Palazzo Manzioli la mostra collettiva del gruppo di pittura “La Macia”, operante in seno alla Comunità degli Italiani “Pasquale Besenghi degli Ughi”. Nel cenno di saluto la coordinatrice culturale, Agnese Babič, si è congratulata con le autrici per i bellissimi lavori esposti. Il presidente del sodalizio, Robi Štule, ha osservato che i quadri in mostra rappresentano bene le proprie autrici, persone felici, gioiose, a volte malinconiche ed ha espresso il proprio apprezzamento per il bel lavoro che stanno portando avanti. A nome delle corsiste, Klara Antolovič, ha rivelato che anche se unite dall’amore per la pittura, apprezzano soprattutto il fatto di stare in compagnia e sono sempre ben felici di partecipare alle escursioni di lavoro. “La natura e bella dappertutto, ma quando siamo a casa non ci dimentichiamo mai del nostro mare. Ed è per questo che abbiamo deciso di fare un dono alla nostra natura con questi quadri del mare e delle barche” ha concluso la Antolovič. La mentore de “La Macia”, Fulvia Grbac, ha sottolineato che il gruppo è molto affiatato, particolare ormai ben noto al pubblico. La mostra espone lavori realizzati lo scorso autunno e durante la primavera. Si tratta di suggestivi paesaggi al lago, in riva al fiume, alberi e motivi di mare, realizzati con l’acquerello, con colori vivaci che trasmettono l’energia delle pittrici. L’inaugurazione si è conclusa con una bicchierata, abbinata a sfiziosi dolci preparati dalle corsiste che cosi, oltre ad aver dimostrato la propria bravura col pennello, hanno dato anche un saggio della loro attitudine in cucina.

TESTO E FOTO: MARIELLA MEHLE

il mareDSC 2136barchealberi e rivoli

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.