Pienone per la festa del pescatore a Isola

Tra il 17 ed il 18 di agosto si è tenuta a Isola la ”Festa del pescatore”, un appuntamento particolare e tradizionale che offre un programma ricco di cultura, gastronomia, musica e tanto altro, riunendo la gente in un cerchio di allegria e felicità. Come ogni anno, alla ”Festa del pescatore” vengono organizzati concerti ed eventi musicali di ogni tipo. Quest’anno sono stati ospiti personaggi importanti come il gruppo ”Beyond Vocals” guidato dalla cantautrice svedese, Emilia Martensson, l’Orchestra di strumenti a fiato di Isola, la cantante Lea Sirk (rappresentante slovena all’Eurosong), due tribute band (una dei Beatles e l’altra di Zucchero) e tanti altri, che si sono esibiti in vari punti della città. Oltre al ricco programma musicale, sono state offerte molte pietanze tradizionali isolane, che hanno deliziato tutti i partecipanti, soprattutto per i piatti tipici a base di pesce. In seguito, alla festa sono state svolte varie attività legate alla pratica della pesca e al mare. É stato eseguito il battesimo dei futuri velisti e canottieri, sono stati organizzati giochi da spiaggia e, infine, sono state presentate le varie regole da seguire a bordo delle barche o per la costruzione delle reti da pesca. La festa, tra un brindisi e l’altro, tra un mix di musica e divertimenti, si è conclusa alle prime luci dell’alba in tutta tranquillità, invitando i numerosi visitatori a tornare l’anno prossimo.

Testo e foto: Lia Grazia Gobbo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: