Weekend da paura a Palazzo Manzioli

 

1-11-2022. È tornato quel periodo dell’anno in cui degli esseri sinistri occupano Palazzo Manzioli. Lo scorso fine settimana ragni, scheletri e zucche stregate si sono impossessate degli ambienti austeri della sede della nostra comunità, che hanno ospitato due appuntamenti per bambini ispirati alla festa di Halloween. Sabato sera la Comunità degli Italiani “Pasquale Besenghi degli Ughi” ha proposto una serata, o meglio dire nottata, cinematografica molto particolare. In seno al ciclo di incontri “Cineforum Ragazzi” hanno fatto, infatti, provare ai partecipanti l’ebbrezza di dormire in un edificio storico. È stata riproposta in chiave più mostruosa l’iniziativa promossa con successo già lo scorso maggio, con l’intento di far conoscere ai bambini la sede della comunità e offrire delle proiezioni in lingua italiana a loro dedicate. I bimbi, muniti di pigiama, cuscini, sacchi a pelo e peluche, hanno potuto percepire un’atmosfera spettrale non appena hanno messo piede a Palazzo Manzioli: dei ceri illuminavano il corridoio e dalla scalinata penzolava un’enorme ragnatela. Dopo aver cenato ed essersi coricati, si sono tuffati nel fantastico mondo dei dinosauri con la trilogia di “Jurassic World”. Anche se la maratona di film si è conclusa a tarda notte, i partecipanti la mattina a colazione erano già belli e pimpanti, pronti ad ancora qualche ora di gioco prima di tornare a casa.

Domenica, invece, la Sala nobile è nuovamente stata tramutata in una discoteca, facendo da sfondo al “Ballo dei maghi e delle streghe”, promosso dalla Comunità degli Italiani “Dante Alighieri”. Gli organizzatori hanno allestito un angolo truccabimbi, a disposizione degli ospiti per trasformarsi in varie creature paurose. È stata un’invasione di fantasmi, vampiri e streghe, che hanno partecipato al concorso di bruttezza. Le mascherine che i giudici hanno valutato come quelle più terrificanti, però, sono state la sposa cadavere, il conte Dracula e la strega-gatto, che si sono aggiudicati ciascuno un premio. Durante l’incontro è stato proposto un ricco programma ludico-musicale. I bimbi hanno avuto la possibilità di cimentarsi in diversi giochi, ballare, bere gustose pozioni magiche, ossia cocktail e anche di assistere a degli interessantissimi esperimenti. L’appuntamento è stato impreziosito dall’intervento canoro dei minicantanti Vita Baruca, Elia Makovac, Annamarina Pellegrini e Noemi Zonta, istruiti dalla presidente del sodalizio, Evelin Zonta, che hanno intonato il brano a tema Halloween dei Me contro te, intitolato “Dolcetto scherzetto”.

Testo: Kris Dassena

Foto: CI “Pasquale Besenghi degli Ughi” e Kris Dassena

Besenghi Allestimento Besenghi Bimbi guardano il film Besenghi Colazione  Dante Le maschere piu mostruose Dante Minicantanti Foto neutra

 

 

 

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.