LA CAN COMUNALE NUOVAMENTE A RANGHI COMPLETI

6-2-2020. Il Consiglio della CAN comunale torna a lavorare a ranghi completi. Durante la riunione di giovedi sera sono stati accolti i quattro nuovi consiglieri, usciti dalle elezioni suppletive di domenica 2 febbraio. Le operazioni di voto- cosi il presidente della Commissione elettorale particolare, Marino Domio- si sono svolte senza intoppi e hanno fatto riscontrare un’affluenza pari al 21,4 percento, ossia 153 sono stati i connazionali a esprimersi. Hanno ottenuto voti e sono stati pertanto eletti: Alessandra Božič 111 voti, Jan Pulin 94, Dario Degrassi 93 e Tjaša Krajcar 88 voti. Vanno a sostituire i consiglieri dimessisi nel novembre scorso. Il Consiglio della CAN ha preso atto dell’esito delle elezioni. Il presidente, Marko Gregorič, ha porto il benvenuto ai neoeletti e li ha ringraziati per la disponibilità a scendere in campo. Un grazie è andato anche ai connazionali che hanno deciso di recarsi nell’unico seggio allestito questa volta, a Palazzo Manzioli, mentre nel 2018 poterono esprimersi nei seggi generali dei rispettivi quartieri. Per ripartire con qualche certezza in più, il presidente Gregorič il suo vice, Enzo Scotto Di Minico hanno chiesto e ottenuto la fiducia del Consiglio. La CAN è attesa da un’enorme mole di lavoro, a partire dalla seduta del 20 febbraio prossimo, durante la quale sarà votato il bilancio di previsione per l’anno appena iniziato.
TESTO E FOTO: MANDRACCHIO.ORG

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: