CANTANTI E GIOVANI CANTANTI IN CONCERTO AL PARCO

8-1-2020. Sullo sfondo della cornice di ghiaccio, dove sulla pista c’era un bel via vai di pattinatori grandi e piccini, il palco del parco Pietro Coppo, mercoledi pomeriggio, ha offerto uno spettacolo con protagonisti i cantanti e i giovani cantanti della CI Dante Alighieri. Nell’ambito della manifestazione “L’Isola di ghiaccio”, che dura dal 30 novembre scorso e si concluderà domenica, 19 gennaio, i cantanti hanno avuto modo di riscaldare l’animo dei passanti e del pubblico accorso al parco, con un ricco repertorio che si è protratto per quasi due ore. A condurre l’evento è stata Elena Bubola, che con battute e doppi sensi ha coinvolto il pubblico, che si è prestato a farle da spalla e contribuito ad animare l’atmosfera. Ad allestire lo spettacolo e coadiuvare i cantanti, Robert Radolovič, Branka Bevitori, Matija Penca e Vanja Bolčič Makovec, è stata Evelin Zonta. Per l’occasione sono stati intonati brani di musica leggera italiana in tema con le festività appena concluse, ma anche motivi datati, portati al successo da famosissimi personaggi quali Adriano Celentano, Mina, Rita Pavone, Lucio Dalla, Dalidà, Nada, Caterina Caselli, Patty Pravo, Ivano Fossati, Raffaella Carrà, Enzo Jannacci, i Ricchi e Poveri e i Pooh. Non sono mancati brani più recenti firmati da Annalisa, Arisa, Chiara Galiazzo e Baby K e Giusy Ferreri. I cinque cantanti si sono esibiti come solisti, in gruppo, in duetti e terzetti come il brano finale, “Proud Mary” di Tina Turner, che ha lasciato spazio alle potenti doti canore degli esecutori. Tra il pubblico si è improvvisato anche un fun club di affezionate entusiaste e nonostante il freddo pungente tutti hanno seguito il concerto dall’inizio alla fine canticchiando, ballando e regalando forti applausi e sentiti apprezzamenti, ricompensando gli interpreti. Con questo spettacolo la “Dante” ha concluso gli eventi per le festività e invita al prossimo spettacolo che si terrà il 25 gennaio a Palazzo Manzioli, con una serata dedicata al ventennale della costituzione del gruppo di musica leggera.
Testo e foto: Mariella Mehle

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: