IL DERBY DEI DERBY A ISOLA

19-10-2022. Grande fermento in città per l’attesissimo derby di coppa tra Isola e Capodistria. Le due squadre si sono sfidate allo Stadio comunale, attorno al quale non sono mancati tafferugli tra le due tifoserie, sedati dalle forze dell’ordine. Ma la vera sfida si è svolta sul terreno di gioco, dove il Koper ha prevalso grazie alle giocate e alla doppietta del giovanissimo – solo 19 anni – giamaicano Daley. Eppure durante la prima mezz’ora di gioco a prevalere era stato l’equilibrio: nonostante un’evidente supremazia territoriale, la formazione ospite ha faticato a bucare l’agguerrita difesa di casa che ha impostato la partita sulle ripartenze. Una volta segnato il primo gol, un chirurgico mancino che si è insaccato nell’angolino della porta difesa da Bičič, il Koper ha addormentato la partita prima della pausa. Il secondo tempo si è aperto subito col raddoppio dei capodistriani, che, forti del vantaggio, hanno poi gestito il risultato e hanno più volte mancato il terzo gol. 2 a 0 dunque il risultato finale che lascia l’amaro in bocca ai numerosi tifosi della squadra di casa, presenti allo stadio, sebbene il divario tecnico sia stato evidente. I giallo-blu capodistriani, al secondo posto in classifica di Prima divisione, sono scesi in campo con una formazione fortemente rimaneggiata, composta da pochi titolari, con il debutto più che positivo di Daley. I blu isolani, invece, militano in Terza divisione e non hanno potuto nascondere il baratro che li separa dai “cugini” di Capodistria.

TESTO E FOTO: EDOARDO SANZOVO

IMG 6575IMG 6573IMG 6570IMG 6583

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.