Francesco Arienzo fa tappa a Isola con “Dr. Disagio”

13-09-2021 Ieri sera Piazza Manzioli ha ospitato lo spettacolo comico “Dr. Disagio – Live” di Francesco Arienzo, organizzato dalla Comunità degli Italiani “Dante Alighieri” di Isola in collaborazione con il Centro comunale per la cultura, lo sport e le manifestazioni. Un evento decisamente differente rispetto a quelli che vengono solitamente proposti dal sodalizio, ma che, nonostante il poco numeroso pubblico, a causa delle restrizioni anti-Covid, si è rilevato un successo anche perché è riuscito ad attirare molti giovani. La platea era attenta, partecipe ed entusiasta dello show, che è nato durante il secondo lockdown sotto forma di podcast, e che ha portato gli spettatori alla scoperta del disagio. E sì, Arienzo nel corso della sua vita si è sentito a disagio innumerevoli volte, tanto da poter creare una playlist di esperienze e di emozioni che vive da sempre come un pesce fuor d’acqua. Queste situazioni lo hanno segnato a tal punto da autonominarsi Dr. Disagio, infatti dice di essere un po’ come l’Alberto Angela delle brutte figure. L’attore, che è anche autore e regista, è uno dei volti nuovi della comicità italiana, ma ha tuttavia alle spalle un curriculum notevole. Per Arienzo, divenuto noto al grande pubblico dopo la sua esibizione nel 2017 a “Italia’s got talent”, questa è stata l’ultima tappa del mini tour estivo iniziato nella sua città natale, Napoli e che lo ha portato in diverse località della Campania, del Lazio e delle Marche e per la prima volta anche oltre confine, dove è stato accolto con simpatia dapprima a Nova Gorica e poi a Isola. Gli isolani, compresa la vicesindaca Agnese Babič, hanno apprezzato molto lo spettacolo di stand-up comedy che ha regalato loro grosse risate, tanto da far chiedere il bis.

Testo e foto: Kris Dassena

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *