La “Serenade Ensemble” di Muggia nuovamente a Isola

.

08-09-2021. Continua la collaborazione tra la Comunità degli Italiani “Dante Alighieri” e il Centro per la cultura, lo sport e le manifestazioni di Isola. Mercoledì sera nello scenario del Parco “Pietro Coppo” hanno ospitato l’Associazione musicale “Serenade Ensemble” di Muggia, che ha proposto lo spettacolo “Folk italiano… E non solo!”. Il sodalizio muggesano è ormai noto al pubblico di casa nostra, nel corso degli anni, infatti, ha messo in scena diverse rappresentazioni, ma questa volta si è presentato con una loro nuova espressione musicale: il complesso di chitarre e mandolini “In punta di plettro”, guidato da Francesca Pernigo. In questa che è una delle loro prime uscite, hanno suonato gli evergreen americani “Johnny B Goode” di Chuck Berry e “Country Roads” di John Denver, ma ovviamente non sono potute mancare musiche dei nostri territori, come la celebre canzone triestina “Marinaresca” e il canto popolare “Molighe el fil che’l svoli”. È salito poi sul palco Giacomo Sfetez, che con un’affascinante esibizione delle canzoni di successo di Renato Carosone ha portato agli ascoltatori un po’ di swing napoletano. Un’interpretazione fantastica che ha fatto guadagnare al cantante e chitarrista sonori applausi. A concludere lo spettacolo è stato il coro “Semplici note”, diretto da Giulia Fonzari, che si è esibito in canti popolari istriani e triestini, tra cui “Nineta in gondola”, “Varda la luna” e “La Parenzana”, quest’ultimo dedicato alla “Dante” per essere stata una delle prime comunità ad averli ospitati con il progetto “La Parenzana – il treno dal fiato corto” nel 2019. Una lunga amicizia quella tra i muggesani e gli isolani, che sperano di poter presto sviluppare ulteriormente.

Testo e foto: Kris Dassena

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *