PER LA CAN DI ISOLA L’ANNO DEGLI INVESTIMENTI+

24-9-2020. È tornata a riunirsi la CAN Comunale per esaminare le questioni correnti e la pianificazione futura. Il Consiglio, presieduto da Marko Gregorič, ha esaminato l’assestamento del bilancio dopo il periodo primaverile- estivo, caratterizzato dal Covid, che ha fatto saltate numerose attività ed eventi. Si è proceduto a ridestinare i mezzi delle Comunità degli Italiani non utilizzati, spostandoli alla voce investimenti. Il 2020- come rilevato dal presidente Gregorič- sarà l’anno degli investimenti a Palazzo Manzioli. Oltre al completamento dell’impianto di illuminazione e all’acquisto di altre attrezzature, sono in corso i lavori per l’ascensore, che faciliterà l’accesso all’antico stabile soprattutto a chi ha problemi di deambulazione. Sino alla fine di novembre sarà allestito anche un bagno per i disabili, finora mancante. La CAN ha stilato la bozza di programma finanziario e di lavoro per il prossimo anno, rilevando che la versione definitiva sarà possibile soltanto dopo che saranno resi noti i finanziamenti messi a disposizione dal Comune, dal Ministero della cultura e da altre fonti. Il Consiglio ha destinato 4 mila euro di contributi all’Associazione dei giovani della CNI in Slovenia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: