Progetto per l’avviamento all’imprenditoria

Il mese di ottobre ha visto gli alunni della scuola media “Pietro Coppo” di Isola impegnati nel progetto “I giovani creano”, finanziato dall’Agenzia Spirit e dal Ministero dell’economia della Slovenia. Il fine ultimo dell’iniziativa è quello di promuovere l’attività imprenditoriale tra le giovani generazioni e avvicinarle al mondo dell’imprenditoria. Il progetto è stato realizzato in varie fasi. La prima in aula, che ha permesso agli alunni di seguire laboratori e presentazioni da parte di imprenditori locali, nonché svolgere del lavoro sotto la supervisione dei loro insegnanti, riflettendo sulla ricerca e attuazione delle idee imprenditoriali. A rendere più movimentato e variegato il progetto sono state le visite di due aziende locali di successo, come l’Oleificio Lisjak, il più grande frantoio della Slovenia, il cui olio non viene utilizzato solamente per scopi gastronomici, ma è anche ingrediente di prodotti di bellezza di un’azienda italiana. I ragazzi hanno, inoltre, visitato l’azienda agricola Rodica, dove hanno avuto modo di scoprire da vicino il processo di produzione vinicola. Nell’ambito dell’iniziativa, gli alunni della Pietro Coppo hanno riscoperto la vicina città di Trieste e ammirato le principali attrazioni del capoluogo giuliano, che in quei giorni era reso ancor più vivace dalla 51.esima edizione della Barcolana, la storica regata velica internazionale. Il progetto si è concluso il 18 ottobre, quando gli alunni hanno presentato le loro idee imprenditoriali. Il “Glamping istriano” di un gruppo di alunni della Coppo si è aggiudicato il secondo posto.

Testo: Jessica Vodopija

Foto: SM Pietro Coppo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: