TENNIS IN BIANCO, QUADRETTI D’ALTRI TEMPI A SAN SIMONE

24-9-2022. Promosso dalla Comunità degli Italiani “Pasquale Besenghi degli Ughi”, in collaborazione con il Circolo di tennis San Simone presso Isola, diretto dal connazionale Edi Roj, si è svolto il torneo di tennis old time. I campi si sono tinti di bianco, dal colore delle divise obbligatorie per giocatori e giocatrici. Previsti anche pantaloni lunghi per i signori e gonne altrettanto lunghe per le signore. Hanno incrociato le racchette, rigorosamente in legno, 28 tennisti provenienti dal capodistriano, da Lubiana, Milano e Trieste. Hanno giocato un torneo di doppio con il sistema “champagne”, che prevede il sorteggio delle coppie sino alle semifinali. Ad imporsi sono stati Darinka Čalija e Ljubo Kranjc, davanti a  Karmen Čehovin e Blaž Smicberger, nonchè a Tamara Fabic- Goran Zapotnik e Nevenka Mattica- Dušan Fabbe. A ricreare l’atmosfera dei tempi passati ci hanno pensato anche le macchine d’epoca, parcheggiate nei pressi dei campi. Il clima disteso che ha accompagnato le partite si è trasformato in festa alla sera, con la musica del Trio Istriani di Buie e di dj Adriano. Molto apprezzata dagli organizzatori la visita della vicesindaco di Isola, Agnese Babič. La manifestazione, giunta alla 16.esima edizione, riscuote sempre maggior successo, nonostante l’attrezzatura richiesta sia insolita per i tempi moderni, dove imperversano magliette e pantaloncini corti e dai colori sgargianti, nonchè racchette leggere, in materiali sofisticati.  I romantici del tennis trovano rifugio, almeno una volta all’anno, a San Simone.

TESTO E FOTO: MANDRACCHIO.ORG

IMG 6396 IMG 6397 IMG 6398 IMG 6399 IMG 6408

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.