La nostra regione in fascia rossa

26-2-2021. Dalla mezzanotte la regione statistica Costiero- Carsica torna in fascia rossa. Preso atto dell’andamento dell’epidemia di Covid-19, il governo ha stabilito che per Isola, Capodistria, Pirano, Ancarano e i 4 Comuni carsici, entrano in vigore provvedimenti restrittivi atti a contenere il contagio. Sarà pertanto vietato entrare e uscire dalla regione, salvo per 12 eccezioni, tra le quali spiccano quelle dei motivi di lavoro, di visite negli ospedali specializzati, di aiuto a parente stretti ammalati e questioni simili. Potranno circolare coloro che sono stati vaccinati, sono già guariti dal Covid o hanno effettuato il test con esito negativo entro le 48 ore. Sarà consentito il passaggio da un Comune all’altro della regione, ma resta in vigore il coprifuoco dalle 21 alle 6 del giorno dopo. Finite le vacanze torneranno in aula gli alunni delle elementari e i maturandi delle scuole medie. Restano aperti gli asili. Funzioneranno senza limitazioni i negozi con superficie non superiore ai 400 metri quadri, quindi non i grandi magazzini. Vietato qualsiasi tipo di raduno al di fuori dei nuclei familiari. La Polizia ha reso noto che durante il fine settimana eseguirà, assieme agli ispettori e alle guardie comunali, intensi controlli per verificare che le nuove norme vengano rispettate.

TESTO E FOTO: IL MANDRACCHIO.ORG

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: