Torna a riunirsi la Can di Isola

Dopo la lunga pausa dettata dall’ epidemia di coronavirus, è tornato a riunirsi il Consiglio della Can comunale di Isola. I consiglieri rispettando le norme di sicurezza previste, si sono dati appuntamento in Sala nobile a Palazzo Manzioli, dove è stato possibile rispettare la distanza di sicurezza. Come rilevato in apertura dei lavori dal presidente Marko Gregorič la tutela della salute sarà una priorità anche in futuro. Pertanto in accordo con le Comunità degli Italiani è stato deciso di rinviare o cancellare gran parte degli avvenimenti tradizionali estivi. Per il momento sarà proposta in giugno una serata letteraria all’aperto, per presentare la raccolta di poesie di Pino Trani e successivamente in luglio due concerti. Cancellati i laboratori e la vigilanza per i bambini. Le varie sezioni delle CI potranno tenere prove a piccoli gruppi sempre per rispettare le morne anticovid. La pausa sarà sfruttata per lavori di manutenzione al palazzo e soprattutto per la costruzione del tanto atteso ascensore. I consiglieri hanno approvato l’avvio della gara d’appalto per scegliere la ditta che eseguirà l’opera. Nominata anche la commissione che selezionerà le proposte pervenute.

Testo e foto: Il Mandracchio

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: