Umago Canta – La musica della cultura e dell’amicizia

23-11-2019. Pieno successo per la tradizionale manifestazione corale “Umago canta“. Presso il teatro cittadino , si sono dati appuntamento sette gruppi corali delle Comunità degli Italiani dell’Istria e del Quarnero. La manifestazione è organizzata ogni anno dalla Comunità degli Italiani ”Fulvio Tomizza”, con in prima fila Floriana Bassanese Radin, presidente del sodalizio e vicesindaco della città di Umago. L’evento è stato guidato dalla presentatrice Larissa Gasperini, che ha presentato brevemente i partecipanti e ha invitato ad esibirsi per primo, il coro misto di casa, che porta il nome di ”Fulvio Tomizza”. Ha eseguito canzoni tradizionali locali. Molto applaudita la partecipazione del coro misto ”Haliaetum” di Isola, della Comunità degli Italiani “Pasquale Besenghi degli Ughi“. Hanno presentato anche brani musicali della parte slovena dell’Istria, arricchendo l’atmosfera culturale della serata, che è risultata molto particolare per la presenza del coro della Comunità degli Italiani di Abbazia, di recente costitutzione, che ha appena festeggiato un’anno di attività. Si sono esibiti anche i cori delle comunità di Fiume, con canzoni tipiche del Quarnero, classiche e moderne e di Dignano con canzoni tradizionali, ma anche con arie operistiche. Il concerto è stato chiuso dal gruppo vocale di Momiano, che è stato accolto con fragorosi applausi da parte del pubblico. A fine concerto, la presentatrice ha invitato a prendere la parola Marin Corva, Presidente della Giunta esecutiva dell’Unione Italiana. ”I concerti e gli eventi sono importanti perché ci aiutano a dare importanza alla nostra lingua e alla nostra minoranza. Bisogna anche investire nella nostra gioventù, dobbiamo insegnare ai nostri ragazzi l’importanza della nostra lingua e tradizione” ha detto ancora Corva, che poi ha dato lettura di un messaggio inviato dal presidente dell’Unione Italiana, Maurizio Tremul, che non ha potuto partecipare alla serata. ”È importante coltivare il canto della nostra tradizione. Questo teatro è stata la casa dei nostri cuori stasera, continuiamo a cantare nel nome dell’amicizia e della nostra cultura” era scritto nella missiva. Prima di congedarsi, il presidente Corva ha invitato i presenti al prossimo evento musicale, ”Voci Nostre”, concorso canoro riservato ai bambini delle Comunità degli Italiani, in calendario il 30 novembre, sempre a Umago.

Testo e foto di Lia Grazia Gobbo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: