Elezioni 2022- il programma di Felice Žiža a Palazzo Manzioli

24-6-2022. Con una conferenza stampa a Palazzo Manzioli, Felice Žiža ha concluso la campagna elettorale in vista delle elezioni per la presidenza dell’Unione Italiana, in programma domenica, 26 giugno. Ha rilevato come fosse giusto lasciare per ultima la tappa nella sua città e nell’antico palazzo che è sede anche della sua Comunità degli Italiani. Žiža ha rilevato che il tempo a disposizione per poter presentare il programma agli elettori, come previsto dallo scadenzario, è stato troppo breve. Ha cercato di puntualizzare alcune finalità che si propone di raggiungere se eletto. Ha rivolto un pensiero ai giovani, alla necessità di portarli nelle Comunità, che devono diventare la loro seconda casa. Ha poi citato l’importanza di potenziare su tutto il territorio d’insediamento della CNI gli sforzi politici per realizzare i diritti acquisiti, prima di tutto il bilinguismo. Per le scuole italiane in Croazia propone più consulenti pedagogici. Circa l’informazione si adopererà per una maggior presenza sul territorio di Radio e Tv Capodistria, che riferisca a tutti i connazionali quanto accade nei rispettivi comuni e CI. Proseguirebbe anche le iniziative ben avviate per l’edilizia scolastica. Felice Žiža ha toccato anche un tema prettamente isolano, emerso nei giorni scorsi e precisamente la presunta intenzione di accorpare, con un decreto dall’alto, le due Comunità degli Italiani di Isola. Il candidato ha rilevato che i due sodalizi operano bene, curano molteplici attività e hanno diritto ai finanziamenti previsti sia dall’Unione Italiana che dalla CAN Comunale. Una loro riunificazione- da detto ancora- può avvenire soltanto per volontà dei soci.
Tornando alle elezioni di domenica, 26 giugno, ricorderemo che i seggi saranno aperti a Palazzo Manzioli dalle 7 alle 19, che si potrà votare oltre che per la presidenza dell’Unione Italiana e della sua Giunta Esecutiva, ancora per i consiglieri dell’Assemblea UI e per i direttivi delle due Comunità degli Italiani.

TESTO E FOTO: MANDRACCHIO.ORG
IMG 6161

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *