Da “Mila e Shiro” a “Lupin”: a Palazzo Manzioli le sigle dei cartoni animati

28-05-2022. I cantanti di musica leggera i minicantanti della Comunità degli Italiani “Dante Alighieri” hanno proposto al pubblico di Palazzo Manzioli il concerto intitolato “Le migliori sigle dei cartoni animati”. Nel corso della serata sono stati intonati brani che non solo hanno fatto la storia della televisione italiana, ma con i quali sono cresciute diverse generazioni, che ricordano ancora con gioia e nostalgia queste serie animate diventate ormai cult. A dimostrarlo il nutrito ed eterogeneo pubblico, composto anche da numerosi bambini e giovani. “Un vero e proprio revival della nostra infanzia” lo ha definito la presentatrice Elena Bubola, che ha rivolto un saluto particolare all’appena riconfermato deputato alla Camera di stato slovena, Felice Žiža, presente in sala. Da “Ufo robot Goldrake” a “Kiss me Licia” i protagonisti della serata Branka Bevitori, Vanja Bolčič Makovac, Robert Radolovič, nonché i cantanti in erba Vita Baruca, Naja Fuks, Sara Kosmina, Elia Makovac e Noemi Zonta, seguiti tutti da Evelin Zonta, hanno intepretato una carrellata di canzoni che hanno entusiasmato l’uditorio che ha cantato insieme a loro, omaggandoli con sonori applausi. Ogni esibizione è stata accompagnata da immagini tratte dalla serie animata, mentre a rendere l’atmosfera ancora più briosa è stata la scenografia ideata da Tjaša Krajcar, arricchita dalle illustrazioni dei personaggi create dalla cantante Bolčič Makovac. Dato il successo dell’appuntamento di ieri, il presidente Fiorenzo Dassena ha avanzato l’idea di riproporre il concerto anche in estate, magari nella cornice del parco “Pietro Coppo” o dell’estivo “Arrigoni”.

Testo e foto: Kris Dassena
DSC 0284

DSC 0322

DSC 0334

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.